Ops, No item
X
Continua
MOSCHINO CAPSULE
MOSCHINO CAPSULE

Il 28 Ottobre del 2013 è una data da ricordare in casa Moschino: dopo diciannove anni di direzione creativa, Rossella Jardini cede il testimone al giovane, talentuoso e chiacchierato stilista Jeremy Scott. Secondo Scott, «niente è mai alla moda, niente è mai fuori moda» e per questo non segue le tendenze di cui parlano le riviste del settore e che si possono osservare sulle passerelle di altri marchi. I principali riferimenti dell’estetica di Scott sono i simboli della cultura consumistica americana, che si tratti del logo di McDonald’s come nella prima collezione realizzata per Moschino, delle orecchie di Topolino su un elmetto militare come in una sfilata del suo marchio personale nel 2009, o di una scatola di Marlboro rosse trasformata in una borsa che avverte “Fashion kills”, cioè “La moda uccide”.

New season

MOSCHINO CAPSULE

Wool dress

€ 385,26
New season

MOSCHINO CAPSULE

Canvas cap

€ 122,96